Carmine Formato

Carmine Formato è nato ad Apollosa, provincia di Benevento, il 6 settembre 1962, paese incantevole situato alle falde del Monte Taburno. Le sue origini sono contadine, ha lavorato nel settore della forestazione, attualmente vivaista. Il suo hobby preferito è l’incisione a fuoco su legno. Ha partecipato: alla collana “Ispirazioni” della Leggi tutto…

Verso la luce

Venditori di fumo,ricostruzione a passo di lumaca,valori in crisi,buio quasi totale. Dietro l’angolo,violenza di genere,pedofili in agguato,vecchietti derubati e picchiati. Disperati in fuga,morti in mare,strane speculazioni,umanità che scarseggia. Iniziamo a resistere,navighiamo con coraggio,prendiamoci per mano,alla ricerca della luce.

La neve

Da ragazzo la neve era un desiderio,ora ho tante difficoltà,ho visto solo il mio amico Saverio,che mi ha offerto la sua solidarietà. La neve continua a scendere. Gli anziani fanno di tutto per non cadere,un lampione senza luce,nel termocamino fuoco e cenere,l’orto è fermo e non produce. La neve continua Leggi tutto…

Apollosa

In questo paese si respira un’aria buona,quando piove nel cielo tuona,qualcuno ancora lavora in campagna,altri a funghi vanno in montagna. I vecchi fanno la fila all’ufficio postale,alcuni puliscono lungo l’asse stradale,le signore al negozietto comprano monili d’oro,mentre i bambini giocano tra loro. I vacanzieri davanti ai bar i gelati mangiano,nella Leggi tutto…

Lo spirito

Sento una forza dentro,è il mio spirito,forza di volontà tanta,fisicità poca. Anche la natura mi dà energia,il sole e un volo d’uccello,la luna e la fontana,il sorriso di un amico … Vedo con l’anima,ho percezioni particolari,il vento accarezza la campagna,la macchia offre riparo ai merli. Le foglie sono cadute,mi sto rialzando,il cammino Leggi tutto…

La fonte

Cara fontana, nel ’29 sei nata,davanti al frontespizio c’è la data. I cunicoli dietro di te i vecchi spesso ricordano,con i più giovani ne parlano. Sempre “fontana ‘i Cannuoli” ti hanno chiamata,per molto tempo, però, ti hanno dimenticata. I “panni” venivano a lavare le nonne,molti erano gli incontri tra uomini Leggi tutto…

Vita

Mi alzo presto tutte le mattine,preparo da mangiare a polli e galline,ai conigli non faccio mancare l’erba medica,la mangiano volentieri anche la domenica. In cantina oggi si è lavorato,due damigiane di Coda di Volpe abbiamo imbottigliato,vengono ad aiutarmi a vendemmiare,ormai neanche a funghi più posso andare. Il cuore si è Leggi tutto…

error: I contenuti di questo sito sono protetti!!!